Home Notizie sul gioco 6 cose che Saints Row fa meglio di Grand Theft Auto (e 6 cose che fa peggio)

6 cose che Saints Row fa meglio di Grand Theft Auto (e 6 cose che fa peggio)

0
6 cose che Saints Row fa meglio di Grand Theft Auto (e 6 cose che fa peggio)

Grand Theft Auto ha dominato lo spazio del mondo aperto, ma ci sono alcune cose che Saints Row fa meglio (e viceversa).

Le scelte di armi in tutta la serie Saints Row sono a dir poco fantastiche, sia in termini di potenza che in quanto armi che esistono solo nella fantasia. Nei primi due giochi, le armi erano relativamente realistiche, anche se Saints Row 2 ha introdotto il Pimp Slap e il Cane e l’abilità di usare armi improvvisate come il Gnomo da giardino. I giochi successivi della serie virarono verso il ridicolo, con le armi di Saints Row 4 in uno strano campo da baseball tutto loro.

Le armi della serie Grand Theft Auto sono quasi sempre basate su armi vere e sono disponibili pochissime armi ridicole per videogiochi. GTA 5non potrebbe mai includere un’arma come Saints Row: The Third lo Shark-o-Matic, che evoca uno squalo delle fogne per attaccare il bersaglio, ma forse potrebbe via con l’arma del Penetratore che assomiglia, beh, a qualcosa che non dovrebbe essere completamente descritto qui.

Peggio: la community di modding

Mentre Grand Theft Auto 5 ha reso molto più difficile per i creativi creare mod personalizzate per la versione per giocatore singolo del gioco, le versioni precedenti di Grand Theft Auto, come GTA 4, San Andreas e persino GTA 3 avevano scene di modding robuste che ancora oggi offrono ottimi contenuti. Sebbene il modding di GTA 5 sia notoriamente difficile al giorno d’oggi, quando è stato lanciato per la prima volta aveva alcune delle mod per giocatore singolo più innovative in circolazione. Ora, questi sono per lo più relegati a server privati.

Saints Row, d’altra parte, è già una serie così ridicola che modificarla sembra quasi un punto controverso. Quando i giocatori possono già andare sulla luna, assumere poteri da supereroe e usare alcune delle armi più strane di tutti i videogiochi, cos’altro può essere migliorato attraverso gli addon?

Meglio: missioni secondarie/diversioni

La serie Saints Row ci ha portato missioni secondarie o diversivi davvero interessanti. Saints Row 2 consente al giocatore di partecipare al traffico di droga, al controllo della folla e persino a un fight club dove puoi allenarti in diversi stili di combattimento. Le voci successive hanno fatto un salto di qualità con l’eccitante fiammeggiante, Mind Over Murder e Mayhem per aiutarci a distoglierci dalla storia principale.

Grand Theft Auto tecnicamente aveva delle missioni secondarie, ma sembravano comunque parte di una storia più grande. Grand Theft Auto 5 ha persino provato a far combaciare Saints Row con l’imbattersi in estranei per vere missioni secondarie. Sfortunatamente, anche Grand Theft Auto 5 ha avuto l’entusiasmo dello yoga, delle freccette e del golf.

Peggio: varietà mondiale

Dì quello che vuoi sul mondo di Vice City, ricordi tutto del suo ambiente colorato e della mappa facile da navigare e persino Liberty City è stata migliorata in Grand Theft Auto 4 . Tuttavia, il successo d’oro di Rockstar nel design del mondo va a San Andreas, proprio per la varietà che ha presentato al giocatore, passando dalla campagna, alla campagna profonda e poi alla vita di città. Era la prima volta che un gioco di Grand Theft Auto sembrava davvero grandioso ed epico.

Leggi anche  Gioco horror Choo-Choo Charles assomiglia a Thomas il Tank Engine dell'Inferno

Sebbene la mappa di Saints Row non sia terribile, non c’è molto per distinguerla da qualsiasi altro videogioco basato sulla città. È ancora piuttosto generico, grigio e noioso. Anche in Saints Row 4, dove il gioco si svolge nello spazio, sono comunque riusciti a metterci in una città generica. Sembrava solo un’occasione persa lì.

Meglio: personalizzazione

San Andreas ha davvero migliorato la personalizzazione del personaggio, non solo nella scelta di nuove combinazioni di vestiti, ma anche nel morphing del tipo di corpo del tuo personaggio. Potresti essere muscoloso, magro o grasso, innovando davvero il meccanico. Tuttavia, per qualsiasi motivo, Rockstar ha appena abbandonato questa idea andando in Grand Theft Auto 4. Certo, potresti ancora cambiare i vestiti, ma i sequel dovrebbero basarsi su queste idee e non portarle via.

La personalizzazione di Saints Row, in mancanza di una parola migliore, è completamente stravagante. Puoi scegliere il sesso, il tipo di corpo, i vestiti e persino la voce del tuo personaggio. Tutti coloro che hanno giocato a Saints Row 3 hanno sperimentato la bizzarra voce degli zombi. Anche Saints Row 4 ha avuto un’incredibile personalizzazione dell’auto, il che è davvero triste dal momento che nessuno l’ha usata a causa della capacità del tuo personaggio di mega saltare e planare.

Peggio: gioco online

Sebbene Grand Theft Auto Online abbia avuto i suoi problemi all’inizio, si è evoluto in un rispettabile gioco multiplayer online. Puoi fare tutto ciò che volevi fare in un gioco Grand Theft Auto, inclusi piani di rapine, acquistare una struttura sotterranea e persino completare le missioni della storia; il tutto con un paio di amici. Fondamentalmente è come giocare a un gioco multiplayer Grand Theft Auto, tranne per il fatto che tutti gli altri giocatori sono troll a scatti. Ma è comunque un’esperienza molto divertente.

Anche se il multiplayer di Saints Row era divertente, non c’era niente che i giocatori lodano davvero del gioco. La trama principale con un amico è stata di per sé divertente, ma non è paragonabile a ciò che ha realizzato Grand Theft Auto Online.

Meglio: senso dell’umorismo

Ogni volta che Grand Theft Auto cerca di fare una battuta sottile, risulta infantile. Questo può essere stato divertente quando abbiamo giocato quando eravamo bambini, ma ora che siamo tutti adulti, è facile vedere queste battute come immature. Dal personaggio di nome Jizzy agli scarabocchi di genitali maschili che raggiungono l’orgasmo o una letterale pornostar di nome Candy Suxxx, è difficile non farsi prendere dalla smorfia di fronte a queste strane battute. Saints Row, d’altra parte, fa di tutto per la stravaganza.

Leggi anche  Cookie Run Kingdom: come usare i biglietti del tesoro

Non importa quanto diventi pazzo Grand Theft Auto, quando si tratta di GTA vs Saints Row, niente potrà superare l’assoluta follia di quest’ultimo franchise. Mentre Grand Theft Auto tenta ancora di raccontare storie con alcune caratterizzazioni e temi profondi, Saints Row vede il leader di una banda di strada combattere i boss del crimine luchador, diventare presidente e single – Combattere a mano contro un signore della guerra alieno. Questo tipo di umorismo è ciò che ha aiutato Saints Row a trovare la sua voce e il suo tono, e tutti li hanno apprezzati per questo.

Peggio: Sapere Profondo

Qualcosa per cui Rockstar è diventata famosa negli ultimi due decenni è la sua capacità di dare alle sue uova di Pasqua il proprio intrigante retroscena. Ricordi la fossa comune a San Andreas? In realtà ci sono due possibilità che potrebbero spiegare da dove provenga. E il fantasma del Monte Gordo in Grand Theft Auto 5?

Devi letteralmente risolvere il mistero qui da un singolo indizio scritto sulla scogliera. Continua a cercare abbastanza bene in ogni gioco della serie e scoprirai che ci sono alcune cose interessanti che accadono intorno a te.

Meglio: premiare il giocatore

Ok, hai sopportato il mini-gioco incredibilmente noioso e tedioso che è lo yoga, cosa ottieni in cambio? Assolutamente niente, tranne forse Michael sarà un po’ più agile per la sua età. Questo è un problema in molte delle missioni secondarie in Grand Theft Auto 5, con tutte queste nuove missioni secondarie, ci sono poche ricompense per il giocatore tranne il solito premio in denaro. Non ti sembra davvero di aver realizzato qualcosa di grande.

Dopo aver completato un round di Mayhem o Mind Over Murder in Saints Row, sarai ricompensato con denaro, esperienza e, a volte, anche nuove armi e accessori in base alle tue capacità. Quando ottieni la grande ricompensa, sai che hai causato la maggior parte dei danni alla proprietà e ti senti bene.

Peggio: narrazione intrigante

Mentre puoi sostenere che Saints Row ha una storia più coerente, seguendo il viaggio di un personaggio e la sua squadra disordinata di personaggi secondari. Tuttavia, cosa su cui probabilmente possiamo essere tutti d’accordo, Grand Theft Auto ha solo temi, personaggi e situazioni più maturi. Anche se Vice City può essere considerato un gioco un po’ sciocco, racconta ancora la storia di un uomo che ha perso la vita in prigione e vuole riconquistare il suo potere.

A San Andreas, segue un uomo che cerca di riportare la sua casa e la sua famiglia a quelle che erano una volta. Saints Row, sebbene infinitamente divertente e divertente, di solito ha solo una nota quando si tratta di narrazione, partendo dal basso e guadagnando potere per te e la banda. Beh, se ha funzionato la prima volta, non ha senso cambiarlo… giusto?

Leggi anche  I 13 migliori romanzi visivi che puoi giocare su PS4

Meglio: gameplay innovativo

È certamente ammirevole che ogni Grand Theft Auto cerchi di aggiungere un tocco di creatività al proprio gameplay, come l’uso di gru, il paracadutismo o qualcosa del genere. Tuttavia, Saints Row ha sempre cercato di costruire sulla propria follia, sia che si trattasse di un nuovo stile di combattimento, di nuove armi con cui impazzire e persino, letteralmente, di darti superpoteri nel quarto gioco. Certo, queste meccaniche si stavano costruendo dal loro folle universo, ma ciò non significa che offrissero alcuni dei migliori e più divertenti gameplay di supereroi di sempre.

Peggio: cambiare il gioco

Dal giorno in cui è stato annunciato Saints Row, il clone dell’etichetta Grand Theft Auto è stato lanciato in giro e, sfortunatamente, non hanno tutti i torti. Anche se il primo Saints Row è stato un buon gioco a sé stante, molte delle meccaniche e delle idee sono nate dallo stesso terreno in cui è fiorito Grand Theft Auto. Certo, la serie ha finalmente trovato la sua immagine in Saints Row 2, ma ciò non cambia il fatto che il franchise stia seguendo le tracce di un altro.

Grand Theft Auto, d’altra parte, ha completamente cambiato il gioco nei giochi 3D e nei giochi open world. Anche se potrebbe non essere così impressionante da guardare oggi, Grand Theft Auto 3 è stato elogiato per i suoi nuovi concetti e idee, che lo hanno portato a essere il videogioco più venduto del 2001. Ciò ha portato alla gameplay più pulito di Vice City, il vasto mondo di San Andreas e l’aggiornamento grafico di Grand Theft Auto 4 e oltre.

Saints Row vs Grand Theft Auto: quale è meglio?

L’argomento se la serie Saints Row o la serie Grand Theft Auto sia migliore è qualcosa su cui è difficile giungere a una conclusione. Da un lato, Saints Row presenta alcune delle modalità di gioco più uniche, esilaranti e stilistiche di qualsiasi city crawler open world. D’altra parte, la serie Grand Theft Auto è orgogliosa del suo realismo, che può essere attraente e divertente a modo suo. In fin dei conti, la serie Grand Theft Auto è molto più popolare, ma ciò non significa che sia migliore.

Negli ultimi anni Saints Row ha pubblicato più giochi originali e dovrebbe ricevere il suo prossimo titolo, Saints Row Reboot, nel 2022. Grand Theft Auto, d’altra parte, è rimasto bloccato su GTA 5 per più di un decennio, con gli aggiornamenti di GTA Online prioritari rispetto a un nuovo gioco autonomo. Gioca a GTA se vuoi vivere una vita relativamente realistica in una città brulicante di criminalità, ma gioca a Saints Row per essere in grado di fare cose nel genere sandbox open world che GTA non potrebbe mai funzionare.