Home Notizie di gioco Blizzard annuncia che il server si fonde per il classico Burning Crusade

Blizzard annuncia che il server si fonde per il classico Burning Crusade

0
Blizzard annuncia che il server si fonde per il classico Burning Crusade

Blizzard ha annunciato in un post blu nei suoi forum che a bassa popolazione World of Warcraft Classic: The Burning crociata < Strong> i server verranno uniti quest’estate, nel tentativo di mantenere sane popolazioni di server. Questo effettuerà un folto gruppo di server basati su NA e UE.

La prima espansione di World of Warcraft Classic è stata rilasciata il 1 ° giugno 2021. Server di popolazione ad alta popolazione come Faerlina, Erode e Whitemane sono stati sottoposti a lunghi tempi di coda. Man mano che l’espansione procedeva, i giocatori iniziarono a lasciare il gioco a frotte e alcuni server iniziarono a estinguersi del tutto.

I tempi in coda e i server fortemente popolati non sono unici per World of Warcraft Classic. Blizzard ha offerto trasferimenti gratuiti a regni a bassa popolazione da regni specifici, ma non ha aiutato. Invece, ha già gonfiato i server pesantemente popolati mentre guidava i server a basso popolazione all’estremo. C’erano restrizioni basate sul tipo di server, ma quelle saranno sollevate. Blizzard consoliderà qualsiasi personaggio sui restanti server di popolazione bassa su altri con popolazioni più alte. Il consolidamento e il ritiro di Realms si terranno il 9 agosto 2022, durante la manutenzione settimanale. Blizzard deve ancora rilasciare in cui i personaggi verranno trasferiti, ma sono ancora disponibili trasferimenti gratuiti dai regni a bassa popolazione.

I problemi di popolazione e lo squilibrio della fazione in World of Warcraft, sia classico che in diretta, sono stati normali dal rilascio. I giocatori di lunga data tendono ad andare all’orda sull’alleanza a causa del loro vantaggio nel contenuto di PVE. Questo crea enormi insegne su molti server. I giocatori di alleanza sperimentano problemi di dolore nel mondo aperto (specialmente sui server PVP). I giocatori di orda sono in costante competizione con altri membri della fazione rendendo certe risorse scarse e costose. La competizione rende difficile per molti giocatori accedere a parti del gioco, costringendo i giocatori occasionali a fare affidamento sui venditori d’oro, in modo da poter acquistare gli articoli necessari per esibirsi correttamente nei contenuti.

Leggi anche  Battlefield 2042 beta richiede xbox live oro, ma non ps plus

Dall’annuncio l’acquisizione pianificata di Microsoft di Activision Blizzard ci sono state molte reazioni contrastanti da parte di addetti ai lavori e giocatori del settore sul futuro del franchise. Risolvere i problemi della popolazione sui server è un passo nella giusta direzione. Può consentire ai giocatori che non vogliono spendere soldi per trasferimenti di server o oro, un’altra possibilità di trovare la comunità giusta con cui vogliono giocare come il giocatore ritiene opportuno.

Alcuni giocatori potrebbero non essere entusiasti delle fusioni del server. I server di popolazione bassa hanno dato ai giocatori la possibilità di controllare totalmente il server su cui si assumevano di avere un gruppo coerente di persone con cui giocare. Dal momento che non è stato annunciato dove andranno questi giocatori, è nel regno della possibilità che questi giocatori possano essere trasferiti a server già pieni. Molti giocatori prevedono grandi tempi di coda una volta World of Warcraft Classic: Wrath of the Lich King viene rilasciato in futuro.

I server di NA vengono consolidati: Anatema, Bigglesworth, Blaumeux, Deviate Delight, Fairbanks, Felstriker, HeartSeeker, Erode, Incendio, Kirtonos, Kromcrush, Kurinnaxx, Thatheb, Netherwind, Rattlegore, Reatter, Skeram, SMORAM, SMOLERWEB, STALAGG, Sul’thraze, Thalnos, e Thunderfury.

I server dell’UE vengono consolidati: bloodfang, celebri, chiamata di drago, dragonfang, dreadmist, focce, flamelash, gandling, presagio di sente Wyrmthalak e Zandalar Tribe.

World of Warcraft: The Burning Crusade è disponibile per giocare su PC.

Fonte: forums.blizzard.com