Home Notizie sul gioco La star di Shang-Chi Tony Leung potrebbe non diventare il mandarino

La star di Shang-Chi Tony Leung potrebbe non diventare il mandarino

0
La star di Shang-Chi Tony Leung potrebbe non diventare il mandarino

Tony Leung di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli è stato elogiato per la sua interpretazione del mandarino, e potrebbe non aver finito con il ruolo.

Il podcast di They Call Us Bruce ha recentemente dedicato un episodio a Shang-Chi, in cui Yang ha discusso del ruolo del mandarino nell’MCU. “Dato quello che avevano in Tony Leung, avrei sperato che avrebbero reso un po’ più chiaro che ha altri posti in cui essere nel Marvel Cinematic Universe… Lascio le cose a questo”, ha detto Yang. . Questa citazione non serve come conferma ufficiale del ritorno del Mandarino, ma è sicuramente avvincente. I fumetti Marvel sono noti per riportare molti personaggi dopo la loro uscita, quindi non sorprende che i film possano adottare lo stesso piano.

I fan che hanno visto Shang-Chi sanno come è finita, quindi molti dovrebbero speculare su cosa significhino effettivamente le parole di Yang per il mandarino. Forse i futuri film del MCU approfondiranno ulteriormente il concetto di multiverso per riportare il mandarino, o forse ha qualcosa a che fare con la scena post-crediti in WandaVision.

Che ci sia o meno verità in questa affermazione, i Marvel Studios devono stare attenti a non rimuovere la posta in gioco nei loro film. Se riescono a cancellare la maggior parte delle loro decisioni creative, i fan non avranno molto da aspettarsi in termini di aspettarsi che queste decisioni rimangano. Molti fan adorano i film Marvel perché collegano questi personaggi MCU molto diversi, le loro storie e le ripercussioni delle loro azioni, quindi portarlo via non andrà bene per i fan.

Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli è ora nelle sale.

Leggi anche  Il 5 ottobre sarà un grande giorno per combattere i fan del gioco