Home Anime Utente di Rinnegan più forte in Naruto

Utente di Rinnegan più forte in Naruto

0
Utente di Rinnegan più forte in Naruto

Il Rinnegan è un Kekkei Genkai estremamente potente nel mondo Naruto che solo una manciata di persone è riuscita a svegliarsi finora. Conosciuto per essere uno dei tre grandi dojutsu, il Rinnegan è il più forte del lotto e offre poteri che sono considerati divini.

È noto che questo occhio si manifesta solo quando il mondo sta per subire un grande cambiamento e il possessore detiene il potere di salvare il mondo o distruggerlo. Finora, pochissimi personaggi Naruto hanno avuto accesso al Rinnegan ma quelli che hanno certamente sono in una lega a sé stante.

aggiornato il 18 gennaio 2022, di Rei Penber: il Rinnegan è un occhio leggendario che solo pochi personaggi nel mondo di Naruto possiedono. Mentre ogni utente del Rinnegan è potente, non tutti gli occhi offrono abilità simili. Alcuni Rinnegan offrono abilità uniche ai loro utenti in cima ai sei poteri per cui sono conosciuti, rendendo questi occhi ancora più pericolosi. Con questo in mente, questo elenco è stato ulteriormente ampliato per fornire una spiegazione di tutti questi incredibili poteri che esistono nel mondo di Naruto.

Zetsu

Zetsu era la volontà incarnata di Kaguya Otsutsuki che aveva intenzione di far rivivere sua madre ingannando Madara Uchiha. Durante la quarta grande guerra di Ninja, prese il controllo del corpo di Obito Uchiha e così ottenne l’accesso al Rinnegan.

Non ha usato molto l’occhio, oltre a usare Rinne Tensei per restituire Madara Uchiha alla vita. L’uso dell’occhio di Zetsu non era niente di speciale, motivo per cui rimane il suo utente più debole finora.

Nagato Uzumaki

Nagato è stata la prima persona nella storia che è apparsa con un Rinnegan. Uno degli orfani di Amegakure, Nagato è stato addestrato da Jiraiya nella speranza che sarebbe diventato figlio della profezia. Mentre Nagato finì per prendere la strada sbagliata, era abbastanza abile con il Rinnegan.

Poteva accedere a tutti e sei i percorsi con grande competenza e poteva persino combattere due jinchuriki perfetti immediatamente usando questo occhio. I suoi sei percorsi di dolore erano un altro utilizzo intelligente di questo potente occhio.

Leggi anche  Rika è ancora con Yuta dopo Jujutsu Kaisen 0?

Urashiki Otsutsuki

Urashiki Otsutsuki è apparso in Boruto: Naruto Next Generations come un potente cattivo che teneva gli occhi sul chakra a nove code. Urashiki era un cattivo solo anime, motivo per cui non era così impressionante come avrebbe potuto essere.

Urashiki era piuttosto debole disprezzare essere un Otsutsuki e il suo uso del Rinnegan era molto rozzo. Alla fine, Urashiki è stato sconfitto da una squadra di tag di Boruto Uzumaki e Naruto Uzumaki del passato, il che dimostra solo che non era un buon utente dei suoi occhi.

L’abilità Rinnegan di Urashiki

Urashiki Otsutsuki aveva un Rinnegan piuttosto potente e poteva usare due delle sue varianti.

  • Il rosso Rinnegan con sei Tomoe gli ha permesso di usare Yomotsu Hirasaka, una tecnica molto potente che persino Kaguya Otsutsuki era solita trasportare tra diverse dimensioni.
  • Quando si usa il blu Rinnegan , Urashiki potrebbe deformarsi nel passato di alcuni secondi. Riprendendo questo più volte ha fatto sembrare che potesse vedere il futuro, il che gli ha permesso di formulare un contatore perfetto per ogni attacco che i suoi avversari si sono fatti strada.

Le dieci code di Kara

Le dieci code furono risvegliate per la prima volta durante la quarta grande guerra di Ninja da Obito Uchiha. Queste dieci code erano piuttosto potenti e aveva il Rinne Sharingan sulla sua fronte. Un’altra dieci code è stata introdotta in Boruto e questo apparteneva al Kara. A differenza delle dieci code originali, questo ha il potere del Rinnegan e possiede anche enormi riserve di chakra.

Sulla base di quanto chakra ha, la sua forza deve essere fuori dai grafici. Resta da vedere se la bestia possa utilizzare il Rinnegan al massimo o meno.

Obito Uchiha

Obito Uchiha ha guadagnato il Rinnegan dopo la morte di Nagato Uzumaki. Stranamente, avere entrambi gli occhi era troppo per il suo corpo da gestire, quindi impiantava solo un Rinnegan in se stesso. Tuttavia, l’uso di questo occhio da parte di Obito è stato abbastanza grande.

Obito ha creato la sua versione dei sei percorsi di dolore e ha usato la statua di gedo in modo abbastanza intelligente in combattimento. Ha anche manifestato le catene Chakra offerte dal Rinnegan, insieme alle aste nere. Obito divenne quindi il jinchuriki delle dieci code, rafforzando ulteriormente se stesso e i suoi poteri oculari.

Leggi anche  Demon Slayer: Chi è Muichiro Tokito, The Mist Hashira?

Madara Uchiha

Madara fu la prima persona dal saggio di sei percorsi per risvegliare il Rinnegan. Ha raggiunto questa impresa mordendo parte della carne di Hashirama e incorporando i suoi poteri nel suo stesso corpo.

Verso la fine della sua vita, Madara aveva risvegliato il Rinnegan. Essendo l’utente originale degli occhi che Nagato e Obito possedevano, solo Madara era in grado di utilizzare il loro vero potere. Era in grado di usare ogni percorso con grande abilità e poteva persino piovere meteoriti. Il più grande potere Rinnegan di Madara era decisamente un limbo.

L’abilità Rinnegan di Madara

Mentre Madara Uchiha non aveva una capacità di Mangekyo Sharingan per qualche motivo, il suo Rinnegan aveva un potere incredibile. Rinnegan di Madara gli permise di usare un potere chiamato Limbo: Hengoku. Questa capacità gli ha permesso di evocare cloni di se stesso da una dimensione diversa.

Questi cloni non potevano essere percepiti o visti da nessuno, tranne quelli con il Rinnegan o Six Paths Senjutsu. La forza di questi cloni è stata immensa poiché a pochi colpi da loro era sufficiente per abbattere anche le bestie della coda. Con entrambi gli occhi, Madara poteva produrre quattro cloni di limbo contemporaneamente.

Sasuke Uchiha

Sasuke Uchiha ha risvegliato l’eterno Mangekyo Sharingan durante la quarta grande guerra del Ninja, ma questo potere non era ancora abbastanza per affrontare Madara in combattimento. Dopo aver avuto un’esperienza di pre-morte, Sasuke ha incontrato il saggio di sei percorsi e ha ricevuto la metà dei suoi poteri.

Dopo essersi ripreso, la condivisione sinistra di Sasuke si era evoluta in un Rinnegan con sei Tomoe, rendendolo estremamente potente. Rinnegan di Sasuke gli diede l’accesso a tutti i sei percorsi, che usava brillantemente in guerra. Inoltre, aveva anche il potere di teletrasportarsi scambiandosi su brevi distanze.

Leggi anche  15 pose anime più iconiche di sempre, classificate

L’abilità Rinnegan di Sasuke

Anche il Rinnegan di Sasuke Uchiha è abbastanza utile. Proprio come Urashiki, Sasuke ha sei Tomoe nel suo Rinnegan, il che indica le abilità speciali dei suoi occhi. Se accusato completamente, Sasuke può usare il suo occhio per esibirsi in amenotejikara, un potente jutsu che gli permette di scambiare posti con chiunque intorno a lui istantaneamente.

Dopo aver dominato l’occhio, Sasuke ha anche imparato a aprire i portali a diverse dimensioni usando il suo Dojutsu spazio-temporale. Senza dubbio, Rinnegan di Sasuke aveva una grande utilità.

Momoshiki Otsutsuki

Momoshiki Otsutsuki è apparso come il principale antagonista di Boruto: Naruto il film e, come previsto, ha anche tenuto il potere del Rinnegan. Momoshiki aveva due Rinnegan, uno in ogni palmo delle sue mani. Sebbene non usasse i Six Paths Powers, avrebbe potuto essere in grado di usarli.

Momoshiki era abbastanza potente da affrontare sia Naruto Uzumaki che Sasuke Uchiha, dimostrando che era un taglio sopra il resto.

L’abilità Rinnegan di Momoshiki

Il Rinnegan di Momoshiki Otsutsuki non era così potente come quello di Urashiki Otsutsuki, tuttavia, era comunque abbastanza utile. Usando il suo potere incredibile, Momoshiki potrebbe assorbire qualsiasi ninjutsu o chakra lanciato verso di lui dai suoi avversari. Questo chakra potrebbe essere conservato dentro di lui o essere espulso dall’altro Rinnegan rendendolo più volte più grande e più forte. Durante la sua lotta con lo Shinobi, Momoshiki Otsutsuki ha usato questa abilità più volte e si è rivelato abbastanza efficace.

Hagoromo Otsutsuki

Il saggio di sei percorsi, Hagoromo Otsutsuki era certamente il trongest di tutti gli utenti di Rinnegan in Naruto . A differenza dell’altro Rinnegan che sono Kekkei Genkai, il suo era considerato un Kekkei Mora, il che significa che i suoi poteri hanno superato un normale Rinnegan.

Hagoromo potrebbe usare tutti e sei i poteri dei percorsi e persino compiere atti come la creazione della luna con sei percorsi: Chibaku Tensei, insieme a suo fratello. Hagoromo è molto più forte della maggior parte degli altri personaggi della storia, e gran parte di ciò dipende dal suo Rinnegan.