Home Notizie sul gioco Diablo 2: Resurrected – Come ottenere il token di assoluzione per Respec

Diablo 2: Resurrected – Come ottenere il token di assoluzione per Respec

0
Diablo 2: Resurrected – Come ottenere il token di assoluzione per Respec

Il Token of Absolution è un ottimo strumento per rispettare le statistiche dei personaggi in Diablo 2: Resurrected, ma richiede anche molto lavoro per ottenerlo.

Ci sono due modi per ottenere un gettone dell’assoluzione in Diablo 2: Resurrected:

  • Scambia con un altro giocatore
  • Coltiva l’Essenza da ogni boss dell’Atto

Sembra abbastanza semplice, ma ci sono grossi ostacoli a ciascuna opzione che rallentano il processo. Il commercio con un altro giocatore richiede spesso in cambio un oggetto molto ricercato, come una rara runa Diablo 2.

Anche la coltivazione dei quattro tipi di essenza necessari per creare il Token of Absolution è un processo che richiede molto tempo, perché sono rari drop dal boss finale di ogni atto. Inoltre, l’Essenza può essere coltivata solo a difficoltà Inferno. Questo viene sbloccato dopo che le difficoltà Normale e Incubo sono state completate.

A meno che i giocatori non si fidino completamente della persona con cui stanno commerciando, è più sicuro cercare di ottenere il Token of Absolution coltivando Essence.

Come creare un token di assoluzione in Diablo 2

Per ottenere le quattro diverse essenze necessarie per creare il token dell’assoluzione, i giocatori devono coltivare il boss finale di ogni atto a difficoltà Inferno fino a quando non rilasciano il loro.

Atto/Capo Posizione Essence Drop/Probabilità di droppare (non missione)
Atto 1 – Andariel Catacombe del monastero Essenza Contorta della Sofferenza – 1 su 14
Atto 2 – Duriel La tomba di Tal Rasha Essenza Contorta della Sofferenza – 1 su 7
Atto 3 – Mefisto Durata dell’odio Essenza caricata dell’odio – 1 su 17
Atto 4 – Diablo Santuario del Caos Essenza Bruciante del Terrore – 1 su 17
Atto 5 – Baal Trono di Distruzione Essenza putrida della distruzione – 1 su 17
Leggi anche  Fortnite Stagione 8: dove trovare Chili Chug Splash

I boss dell’Atto 1 e dell’Atto 2 rilasciano la stessa Essenza, ma è più probabile che i giocatori la ottengano da Duriel. Anche se in Diablo 2 è un boss più difficile da sconfiggere a causa dell’area chiusa in cui si svolge il combattimento. Per ottenere il token dell’assoluzione i giocatori devono posizionare un’Essenza Contorta della Sofferenza, un’Essenza Caricata dell’odio, l’essenza bruciante del terrore e l’essenza putrefatta della distruzione nel cubo horadrico. Premi trasmuta per ottenere il token e consumarlo dall’inventario.

Considerando il tempo necessario per coltivare tutte e quattro le essenze, potrebbe essere un’opzione migliore iniziare semplicemente un altro personaggio e imparare dagli errori del passato. Tuttavia, con una scorta condivisa tra i personaggi ora disponibile nella rimasterizzazione, i giocatori potrebbero aver già avuto fortuna e aver già raccolto alcune delle essenze necessarie. Ciò ridurrebbe il tempo necessario per visitare i luoghi agricoli richiesti in Diablo 2: Resurrected.

Diablo 2: Resurrected è ora disponibile per PC, PS4, PS5, Switch, Xbox One e Xbox Series X|S.