Home GR Originals Disney Dreamlight Valley riesce a battere Animal Crossing: New Horizons in un modo chiave, ma potrebbe essere peggio per i giocatori

Disney Dreamlight Valley riesce a battere Animal Crossing: New Horizons in un modo chiave, ma potrebbe essere peggio per i giocatori

0
Disney Dreamlight Valley riesce a battere Animal Crossing: New Horizons in un modo chiave, ma potrebbe essere peggio per i giocatori

L’ultimo titolo accogliente per dare ai giocatori la possibilità di costruire e tende alla propria città virtuale, Disney Dreamlight Valley , porta una serie di passi positivi a questo genere di giochi casuali. In un certo senso, l’ultimo viaggio della Disney in un Disneyland personalizzabile riesce persino a offrire un ciclo di gioco più completo e avvincente che potrebbe incentivare meglio i giocatori attraverso le ore in cui i giocatori mettono in animali di Animal: New Horizons e titoli simili.

Questo è principalmente dal modo in cui Disney Dreamlight Valley gestisce il rigenerazione dei materiali e i tempi per completare le attività e interagire con i personaggi Disney sparsi in tutta la valle. Laddove la maggior parte dei titoli accoglienti tendono a stabilire limiti alle attività quotidiane, il mondo di Disney Dreamlight Valley è costantemente in movimento e permetterà ai giocatori di continuare l’agricoltura, il foraggiamento e persino la costruzione per tutto il tempo che vogliono con rapide inversioni di tendenza su ogni attività.

Come la Disney Dreamlight Valley gestisce i limiti di attività

In Disney Dreamlight Valley , l’unico limite alle attività che un giocatore può svolgere si presenta sotto forma di energia, che viene utilizzata ogni volta che il giocatore svolge qualsiasi attività. Ad esempio, uscire e raccogliere il pesce che può essere venduto o usato per cucinare pasti come i panini a pesce richiederà una piccola quantità dal contatore di energia. Quindi, quando questo contatore si esaurisce, il giocatore non può continuare a impegnarsi in questi tipi di attività. Tuttavia, questa energia può essere recuperata mangiando cibo o riposando a casa del personaggio del giocatore.

Il risultato di questo sistema è che mentre ci sono limiti su quanto il giocatore può estrarre, farm o pescare in Disney Dreamlight Valley , può essere facile tornare a lavorare intorno al villaggio dopo un Breve pausa. Ciò significa che i giocatori non dovranno ricorrere a trucchi a volte che viaggiano come che viaggiano nel tempo di Animal Crossing o armeggiano con i file di salvataggio per progredire oltre i limiti della giornata. Significa che i giocatori sono invece liberi di scegliere quanta progressione vogliono inseguire in una determinata sessione di gioco, senza i limiti che molti altri titoli accoglienti pongono per bloccare i progressi dietro il tempo reale.

Leggi anche  Tutte le funzionalità confermate per la nuova partita di calcio universitaria di EA Sports

Come attraversamento degli animali: New Horizons limita la progressione

A questo punto, i fan di Animal Crossing sono ben consapevoli che questi giochi intendono tornare e avere nuovi obiettivi da completare ogni giorno. A tal fine, la serie non limita così tanto i giocatori con un contatore di energia, ma fornendo solo una quantità specifica di oggetti con cui interagire. Inoltre, gli atti di costruzione di nuove strutture e di raccolta di tutti gli articoli di Animal Crossing: New Horizons richiedono un’attesa in tempo reale di giorno in giorno. Aiuta a mantenere i giocatori investiti nello sviluppo del gioco per giorni alla volta e estende il tempo di gioco fino a quando nuove stagioni ed eventi cambiano l’ambiente.

Questo è sia un vantaggio che un danno per il design di Animal Crossing , poiché questo fattore limitante manterrà i giocatori investiti per molto più tempo delle 60 ore che altrimenti ci vorrebbe per battere la “storia” del gioco . Mantenendo i giocatori che tornano per brevi esplosioni ogni giorno, assicura che molti giocatori probabilmente non abbiano visto i crediti prima di essere mostrati che alcune date specifiche porteranno nuovi oggetti da raccogliere e nuovi personaggi con cui interagire. Al di là dell’incentivo a tornare al gioco ogni giorno a caccia per vedere finalmente K.K. Slider si esibisce alla fine di Animal Crossing: New Horizons , impedisce anche ai giocatori di bloccare eccessivamente il gioco. Considerando la storia di Nintendo di promuovere abitudini di gioco sane, questa è una piccola sorpresa da parte dello sviluppatore.

Come la libertà delle risorse della Disney Dreamlight Valley migliora il genere accogliente

I limiti delle risorse di Animal Crossing: New Horizons non sono solo l’unico gioco, poiché molti altri titoli del genere seguono questa regola per impedire ai giocatori di poter progredire troppo rapidamente. Un altro esempio notevole è Cozy Grove , che limita anche il numero di oggetti interagenti su base giornaliera per bloccare la progressione dietro giorni, settimane o persino mesi di ritorno sull’isola e cura ai compiti disponibili. Nel caso di risorse come pietre preziose o lingotti di ferro in Disney Dreamlight Valley , l’unica attesa sono i pochi minuti prima che la fonte di questi oggetti si rinnovi sulla mappa.

Leggi anche  PS Plus Extra aggiungendo 3 fantastici giochi cooperativi locali questo mese

Ciò significa che i giocatori hanno molta più libertà di fissare il ritmo del loro gameplay in Disney Dreamlight Valley , dando la caccia alle missioni il più rapidamente possibile o raccogliendo ogni oggetto che riescono a trovare. Il limite all’energia è solo una battuta d’arresto momentanea, di solito incentivando il giocatore a tornare a casa, dove possono fare il punto di tutto ciò che hanno raccolto e ispezionare tutto ciò che potrebbero avere per una ricerca disponibile. È un loop di gioco altrimenti illimitato che i giocatori possono finire per dedicare tutto il tempo che vogliono. Tuttavia, per quanto bello sia questo ciclo illimitato, l’incentivo a abbuffarsi potrebbe portare a abitudini malsane.

Fai delle pause, anche da un’accogliente avventura Disney

La maggior parte dei giochi è costruita su una sorta di loop di gioco, generalmente inviano il giocatore all’avventura a un nuovo livello, dove quindi svolgono il compito di combattere il cattivo o raccogliere il MacGuffin e quindi tornare a uno schermo hub o menu. Nel caso di giochi accoglienti come Disney Dreamlight Valley o Animal Crossing : New Horizons , quel loop è quello di uscire da casa del giocatore, raccogliere Materiali e interagire con i personaggi prima di tornare a casa con denaro e risorse. Ci sono molti fattori che vanno a determinare quanto possono essere “divertenti” questi loop, ma la lunghezza di ogni ciclo e la velocità che possono essere riavviate possono avere un enorme effetto su quanto tempo i giocatori continueranno il ciclo.

Per Disney Dreamlight Valley , i loop sono dettati dallo spazio e dall’energia dell’inventario e il ripristino è veloce come una visita al negozio per vendere oggetti o in casa per riposare per alcuni secondi. Questo può facilmente portare i giocatori a trascorrere ore sul gameplay apparentemente semplice, mentre controllano sciocco, quindi Scrooge McDuck, quindi fare Ratatouille con Remy, quindi iniziare a coltivare pomodori per la ricerca che hanno trascurato, quindi iniziano a pescare per guadagnare un po ‘di soldi . Con così tanto da fare, può sembrare che il tempo voli e improvvisamente l’avatar del giocatore ha mangiato più pasti quel giorno rispetto al giocatore reale, e si sono immersi nel loro programma di sonno con solo poche ore prima del lavoro al mattino.

Leggi anche  Il retroscena di Shadow the Hedgehog potrebbe aiutare o ferire il terzo film di Sonic

Il punto è che mentre questi titoli accoglienti possono essere molto divertenti, possono essere un affondare il tempo che minaccia di dominare i tempi di gioco di interi giorni. In questo modo, Animal Crossing: i limiti giornalieri di New Horizons possono impedire ai giocatori di abbuffarsi, anche se sono costretti ad accedere ogni giorno. Quindi, il consiglio più grande per Disney Dreamlight Valley che non è inciso direttamente nel gameplay è assicurarsi di fare pause e mantenere una solida traccia del tempo. Esplorare Dreamlight Valley è divertente, ma può facilmente richiedere un’intera giornata più veloce di quanto sembra.

Disney Dreamlight Valley è ora disponibile per PC, PS4, PS5, Switch, Xbox One e Xbox Series X/S.