Home GR Originals Mass Effect 4: i pro e i contro del suo approccio a doppia galassia

Mass Effect 4: i pro e i contro del suo approccio a doppia galassia

0
Mass Effect 4: i pro e i contro del suo approccio a doppia galassia

Sin dal primo gioco è stato rilasciato nel 2007, la serie Mass Effect è stata una delle preferite tra i fan dei giochi di ruolo. Con la storia avvincente della trilogia originale che segue il comandante Shepard e il loro equipaggio mentre affrontavano un’invasione di Reaper, i giocatori hanno avuto la possibilità di esplorare una vasta galassia della Via Lattea. Dopo la conclusione della trilogia, la serie Mass Effect ha spostato l’azione sulla galassia di Andromeda e ha introdotto un nuovo protagonista e un cast di personaggi mentre il franchise andava in una direzione diversa. Mass Effect: Andromeda non è stato ricevuto così come i precedenti giochi principali, ma ha ancora trovato i suoi fan.

Ora i giocatori aspettano con impazienza la prossima puntata. Il prossimo Mass Effect è ancora praticamente un mistero, ma grazie ai recenti trailer e prese in giro, i fan sono già pieni di teorie. BioWare è stato chiaro che la prossima voce non dimenticherà l’effetto di massa leggermente meno ben accolto: Andromeda, e l’inclusione di entrambe le impostazioni galattiche ha alcune interessanti implicazioni narrative. Tuttavia, con sia la Via Lattea che le galassie di Andromeda potrebbero anche portare ad alcune complicazioni inutili.

Approccio a due galassie di Mass Effect 4

Un trailer per Mass Effect 4 è stato aperto con uno scatto delle due galassie – un’indicazione sottile che sia la Via Lattea che la Galassia Andromeda saranno presenti nel prossimo gioco in qualche modo. Al momento non è chiaro fino a che punto entrambe le impostazioni verranno utilizzate, ma con la Via Lattea in primo piano e Andromeda è alle periferie, sembra che la prima potrebbe essere la posizione di spicco utilizzata nel gioco. Questo sembrava essere confermato dall’aspetto di Liara nel trailer, soprattutto quando ha raccolto quello che sembrava essere un pezzo di armatura N7 di Shepard. Molti fan saranno entusiasti di vedere così tanti elementi familiari fare un ritorno nel prossimo gioco Mass Effect , ma ci sono anche alcuni potenziali svantaggi.

Leggi anche  Fromsoftware Pattern Punti alla finestra di rilascio di Elden Ring DLC

Espandere la storia di Mass Effect

La trilogia Mass Effect ha istituito una galassia diversificata con più razze aliene che lavorano per superare le storie tumultuose di sconvolgimenti politici e culturali mentre si imbattono in un nemico comune. La galassia della Via Lattea che Bioware ha creato era piena di vita e personaggi affascinanti, e mentre l’arco della storia di Shepard è culminato in un sacrificio per salvare la galassia (a seconda delle decisioni del giocatore), c’è ancora molto da esplorare. I giocatori hanno imparato di più sull’antica minaccia di Reaper, sulle complicate origini del GETH e sulle motivazioni dei misteriosi leviatani. Tuttavia, molte domande rimangono ancora senza risposta e il gioco successivo potrebbe fare molto per rispondere.

Mass Effect: Andromeda ha anche lasciato molte porte aperte per ulteriori sviluppi narrativi. Gli umani e le altre specie di Via Lattea sono ancora nuovi arrivi ad Andromeda e hanno ancora molta strada da fare prima che possano davvero chiamarlo a casa. L’Angara si sta anche ricostruendo dopo l’occupazione di Kett e il mistero dell’Iniziativa Andromeda mancante Ark non è stato ancora risolto in una partita. Basare la storia di Mass Effect 4 su alcuni fili rimasti dai precedenti quattro giochi potrebbe essere un modo per legarli ben insieme, oltre a basarsi su tradi già stabilite all’interno del franchise.

Personaggi di massa

Un altro grande appello per il prossimo gioco per presentare entrambe le galassie è il potenziale ritorno di molti personaggi preferiti dai fan. Anche se sembrava improbabile, Mass Effect 4 potrebbe aver seguito in Mass Effect: i passi di Andromeda e spostato l’ambientazione in un’altra galassia e iniziato. Ciò avrebbe permesso al franchising di ricominciare da una lista completamente vuota, ma avrebbe reso estremamente difficile apparire personaggi popolari come Liara. La sua presenza nel trailer sembra implicare che sarà in qualche modo una caratteristica del prossimo gioco, ma indica anche altri personaggi che tornano.

Leggi anche  Elden Ring Max Level ha spiegato

Anche se è trascorso un grande tempo, i compagni di lunga durata come Grunt potrebbero anche essere in Mass Effect 4 e potrebbero fornire un altro callback alla trilogia originale. Gli angaran e la maggior parte degli altri abitanti della galassia di Andromeda non vivono fino a lungo e dovrebbero anche fare il viaggio potenzialmente secoli di ritorno alla Via Lattea se questo è dove è impostato Mass Effect 4, quindi Ciò sembra escludere il ritorno di Ryder insieme a uno qualsiasi del loro equipaggio. Considerando che i personaggi della trilogia originale Mass Effect sono nel tutto più popolari, i fan probabilmente non ne saranno troppo delusi da questo.

Raccogliere il vecchio terreno con la narrazione di Mass Effect

Ci sono molti aspetti positivi per l’approccio di due galassie: onorare i giochi più vecchi, legando tutte le precedenti voci Mass Effect insieme alla prossima puntata e la possibilità di elementi preferiti dai fan che riescono a riapparire come personaggi familiari . Tuttavia, potrebbe anche causare alcuni problemi per la prossima voce del franchising. Come suggerirebbe il trailer di Mass Effect 4 , il prossimo gioco sta ancora guardando indietro in una certa misura. Ci saranno senza dubbio nuove funzionalità, meccaniche di gioco e trame da perseguire, ma se il gioco è ambientato in Via Lattea o Andromeda (o entrambi), inevitabilmente retroverà un vecchio terreno.

Le principali posizioni dovranno probabilmente essere rivisitate, ma mentre ci saranno probabilmente enormi cambiamenti a causa della ricaduta dell’invasione di Reaper, della distruzione del flagello, di un enorme salto nel tempo o di una combinazione di tutti e tre, l’esplorazione non sarà del tutto lo stesso. I giocatori potrebbero non scoprire tante nuove posizioni come nelle voci precedenti, in particolare Mass Effect: Andromeda che ha presentato ai giocatori una nuova raccolta di mondi e una società per conoscere. I dettagli della storia di Mass Effect 4 non sono ancora chiari, ma c’è un pericolo sempre presente che si concentrerà troppo sui giochi più vecchi invece di provare a forgiare il proprio posto nel franchise .

Leggi anche  Genshin Impact: chi è Baal?

Soprattutto dopo Mass Effect: l’accoglienza abbastanza tiepida di Andromeda , BioWare potrebbe essere desideroso di tornare nel territorio più sicuro dei primi tre giochi Mass Effect . Ma mentre Mass Effect: Andromeda ha commesso alcuni errori, aveva anche i suoi aspetti positivi. Con entrambe le galassie mostra che almeno Andromeda non sarà dimenticato, ma resta da vedere se questa è una mossa intelligente o solo una sicura.

Il prossimo Mass Effect è in fase di sviluppo.