Home Anime Jujutsu Kaisen: Perché Gojo Satoru potrebbe non essere il personaggio più forte della serie

Jujutsu Kaisen: Perché Gojo Satoru potrebbe non essere il personaggio più forte della serie

0
Jujutsu Kaisen: Perché Gojo Satoru potrebbe non essere il personaggio più forte della serie

Indubbiamente, Gojo Satoru è tra i personaggi delle stelle in jujutsu kaisen . Il personaggio dai capelli bianchi si è rivelato un formidabile stregone jujutsu, in grado di superare le maledizioni più forti e gli stregoni Jujutsu più potenti. Di volta in volta, Gojo ha stabilito le sue abilità degne di battaglia in diversi combattimenti sensazionali sia nell’anime che nel manga.

Dalla sua tecnica “illimitata” a “Six Eyes”, Gojo è in cima al mondo del mondo della stregoneria e degli spiriti maledetti. La sua abilità apice, nientemeno che l’espansione del dominio di “Unlimited Void”, ha scioccato i fan dopo il suo debutto nel capitolo Quindici del Manga (Episodio 6 – Anime), dando ai fan un’impressione di ciò di cui è veramente capace. Anche se Gojo è straordinariamente potente, ci sono personaggi della serie che possono abbinarlo, ora o successivamente, a causa del loro vasto potenziale. Quindi, passiamo attraverso tre di questi fantastici personaggi.

Rika di Yuta Okkotsu e la sua immensa energia maledetta?

Yuta Okkotsu, protagonista di jujutsu Kaisen 0 , ha fatto un’impressione indelebile sui fan con i suoi profondi poteri e le sue tecniche maledette. Di tutte le caratteristiche notevoli di Okkotsu, la sua immensa energia maledetta si distingue di più. Per il normale stregone jujutsu, l’energia maledetta è la loro linea di vita poiché supporta le loro tecniche per l’esorcismo degli spiriti maledetti. Di conseguenza, possedere una grande quantità di questa energia maledetta è un bonus. Con energia maledetta illimitata, eliminare le tecniche maledette senza preoccuparsi del contraccolpo diventa un dato di fatto. In questa nota, Yuta Okkotsu ha attualmente la più alta quantità di energia maledetta nella serie, anche più del leggendario Gojo. Ciò gli consente di utilizzare abilmente un mucchio di potenti tecniche maledette, in particolare la venerata tecnica maledetta inversa. La tecnica maledetta inversa consente a Yuta di auto-cene dopo battaglie difficili o durante una dura lotta, aumentando la sua durata.

Leggi anche  Candeggina: 7 migliori archi nell'anime

Per aggiungere al suo già impressionante set di stregoneria, Yuta ha Rika, un potente spirito maledetto noto come la “regina delle maledizioni”. Simile al suo appaltatore, Yuta, Rika ha una quantità incommensurabile di energia maledetta. Perfino Gojo Satoru ha avvertito Yuta che se non potesse gestire abilmente Rika usando la sua spada, non deve rilasciare lo spirito maledetto spaventoso. Allo stesso modo, Suguru Geto, uno dei migliori stregoni abili nel controllo degli spiriti, non poteva manipolare il rika. Dopo aver fallito, ha affermato che una volta che Rika è sotto il completo controllo di Yuta, il suo potere salirebbe alle stelle, rendendolo una minaccia a livello mondiale se soccombe alla malvagità. Anche senza l’influenza di Yuta, gli istinti di Rika sono orientati a proteggere Yuta, quindi in un giorno normale, lo stregone ha una pericolosa guardia del corpo.

Yuta Okkotsu è al suo secondo anno, il che significa che ha ancora spazio per crescere come stregone. Pertanto, non è inverosimile che il giovane stregone superi Gojo nel prossimo futuro, considerando che ha un notevole potenziale ed eccezionale energia maledetta.

Megumi Fushiguro e il suo talento sconfinato?

Nell’anime, probabilmente hai intravisto il talento di Megumi come stregone. Proprio dai primi episodi, il dio demone, Sukuna ha riconosciuto il talento di Megumi. La prima cosa evidente da notare sul personaggio è la sua tecnica di dieci ombre che attiva senza usare i sigilli: il modo normale di evocare le ombre. Perfino Gojo Satoru ha osservato che Megumi può superarlo come uno stregone jujutsu. Nell’episodio 23 di jujutsu kaisen , Megumi è riuscito a creare un’espansione del dominio incompleta, ma è stato ancora in grado di sconfiggere la maledizione di livello speciale, portatore del dito; Un’impressionante impresa considerando il suo status di primo anno. Tuttavia, nel manga, il vero potenziale della sua espansione del dominio ha lasciato il segno tra maledizioni e stregoni, permettendogli di creare un doppelganger e di lanciare attacchi contemporaneamente, usando la tecnica di dieci ombre.

Leggi anche  One Piece: zoro's 1,111 miliardi di bacche di bacche, spiegato

Megumi ha sorpreso ancora una volta i lettori dopo aver convocato la spada a otto manici del Divino Divino Generale Mahoraga, lo shikigami più forte che esiste all’interno della tecnica di dieci ombre. Nessun utente di Ten Shadows è stato in grado di controllare questo mostro, quindi essere in grado di evocarlo in primo luogo è a dir poco un’impresa. Sukuna, al suo 15 ° dito, riuscì a uccidere ripetutamente lo spirito maledetto in costante evoluzione dopo aver usato ripetutamente la sua espansione del dominio, accertando la notevole forza dello spirito maledetto. In diverse occasioni, Sukuna avrebbe potuto facilmente uccidere Megumi. Tuttavia, esita sempre a ucciderlo per un motivo fondamentale: il potenziale di Megumi.

Conoscendo Sukuna, vuole combattere una battaglia che avrebbe apprezzato, e ha giudicato che Megumi gli avrebbe fornito proprio questo, quindi è deducibile che il picco di Megumi come stregone avrebbe rivale o persino superava Gojo Satoru.

Ryomen Sukuna con venti dita ??

Sukuna è l’antagonista principale della serie, quindi, comprensibilmente, il suo “hax” come personaggio sarebbe tremendo. Dopo aver consumato solo poche dita, gli spettatori sono stati in grado di dare un’occhiata alle abilità dei personaggi. Anche in uno stato apparentemente debole, Sukuna è stata in grado di esorcizzare una potente maledizione di livello speciale con la sua espansione del dominio del santuario malevolo. Attualmente nel manga, Sukuna ha ottenuto il potere da 15 dita e ha mostrato il suo potere nella sua battaglia con Jogo, una maledizione di livello speciale, con una potente espansione del dominio. Non era nemmeno una battaglia; Era un circo con Sukuna che guardava divertimento. Ha schiacciato facilmente Jogo e ha sconfitto il divino generale Mahoraga, la carta vincente del clan Zen’in.

Leggi anche  Un pezzo: mitico zoan hito hito no mi, Modello: Nika, ha spiegato

L’espansione del dominio di Sukuna è stata venerata per essere una “tecnica divina”. Contrariamente alla solita espansione del dominio, la tecnica si manifesta nella realtà e raggiunge il suo picco con il “voto vincolante”, che ne garantisce l’efficacia entro un raggio di 200 metri. Sukuna a 20 dita è stata oggetto della maggior parte dei dibattiti e degli argomenti dei fan. Accanto a Gojo, il personaggio è stato chiamato “The Honod One”, che significa che è unico come lo stregone di livello speciale. Nell’arco di Shibuya, Sukuna è stata in grado di cancellare una città mentre era ancora a 15 dita. Quindi, usando una stima standard, è giusto supporre che Sukuna sarà più potente di Gojo a 20 dita. Anche se essere più forti non significa necessariamente che Gojo perderà in una rissa. Indipendentemente da ciò, gli dà un vantaggio sul “stregone più forte”.