Home GR Originals World of Warcraft: ha spiegato la nuova classe di evoker di Dragonflight

World of Warcraft: ha spiegato la nuova classe di evoker di Dragonflight

0
World of Warcraft: ha spiegato la nuova classe di evoker di Dragonflight

La prossima espansione per World of Warcraft si avvicina rapidamente, e con essa un lotto completamente nuovo di contenuti che gli abbonati possono verificare. Non solo vedrà l’introduzione delle favolose isole di draghi nel gioco e il ritorno degli aspetti del drago, ma vedrà anche enormi rielaborazioni al sistema di professioni e all’introduzione di nuovi talenti. Forse una delle più grandi caratteristiche che arriverà con World of Warcraft: Dragonflight è la nuovissima classe di eroi conosciuta come EVoker, e sicuramente scuoterà il gioco.

L’Evoker fungerà da terza classe di eroi che è stata aggiunta a World of Warcraft dal suo lancio. Sia Death Knights che Demon Hunters hanno tenuto il moniker di Hero Class e gli eventi seguiranno l’esempio. Proprio come le precedenti lezioni di eroi, gli evocanti inizieranno il loro viaggio di livellamento a 58 nella loro zona di partenza unica insieme alle Isole Dragon. Porteranno con sé un insieme completamente nuovo di talenti e abilità da utilizzare per i giocatori e un nuovo lotto di tradizioni profonde per loro.

La storia degli evocanti

Gli evocanti sono stati creati insieme a Dracthyr, il che significa che i Dracthyr sono l’unica gara che può utilizzare questa nuova classe. La classe è stata creata dall’aspetto del Drago Black Neltharion, che in seguito è diventato il terrificante Deathwing e ha provocato il caos in Azeroth. Voleva creare il soldato perfetto in grado di esercitare i poteri di tutti e cinque i principali Dragonflights, e così è nato l’evotore. Non si sa molto di più sui dettagli della loro storia, ma sarà sicuramente ampliato come World of Warcraft: Dragonflight progredisce.

Leggi anche  I due giochi gratuiti di Epic Games Store per il 15 settembre hanno spiegato

Proprio come le altre classi di eroi in World of Warcraft , gli eventi iniziano il loro viaggio nella loro zona di partenza unica. Al largo della costa delle isole del drago pone la terra della portata proibita. Questa terra è stata creata da Neltharion per fungere da terreno di addestramento per il suo esercito perfetto. Tuttavia, l’isola divenne dormiente e gli aspetti del drago lasciarono le isole del drago per affrontare il pericolo in Azeroth. Ora, un antico nemico ha iniziato a suscitare gli evicanti e devono ricongiungersi al mondo come orda o alleanza per salvare le isole del drago da tutto ciò che cerca di fargli del male.

Come giocheranno gli evocanti

A differenza delle altre classi di World of Warcraft , gli evocanti potranno essere suonati solo da un Dracthyr e il Dracthyr può suonare solo come evicanti. Questo è il primo ibrido di classe razziale che Blizzard ha introdotto al gioco e si è dimostrato un po ‘controverso. In quanto tale, l’evocatore gioca molto come si aspetterebbe un drago umanoide. Usano i poteri dei Dragonflights alla distruzione della pioggia sul nemico e il loro movimento sembra simile a quello del cacciatore di demoni.

Gli evicatori sono suddivisi in due diverse specializzazioni a seconda di ciò che il giocatore vuole che sia il loro ruolo. I giocatori possono selezionare un evocatore di devastazione e utilizzare i poteri dei Dragonflight rossi e blu per causare il maggior numero possibile di danni. Se preferirebbero sostenere i membri del loro partito, allora possono scegliere l’evorrezione di conservazione, che utilizza i poteri del Dragonflight verde e bronzo per rafforzare i loro alleati. Ciò offre ai giocatori la scelta di una specializzazione DPS a distanza o una specializzazione curativa, ed entrambi attireranno sicuramente alcuni giocatori che cercano qualcosa di nuovo.

Leggi anche  Nintendo dovrebbe annunciare un nuovo gioco di Super Mario nell'ottobre 2022

Gli evocanti hanno anche un nuovo modo di lanciare incantesimi chiamati Empower. Invece di fare clic su uno dei tanti keybinds per attivare un incantesimo, Empower permetterà ai giocatori di tenere premuti i loro tastieri per caricare l’incantesimo. Più a lungo tengono giù il pulsante, più potente sarà l’incantesimo. Ciò può variare dalla quantità di danno che fa all’aumento del numero di bersagli che colpirà. Questo è un grande cambiamento nel sistema di combattimento di World of Warcraft e se viene ricevuto bene, allora può passare ad altre classi.

L’Evoker sarà la prima nuova classe per World of Warcraft da quando il cacciatore di demoni è stato aggiunto durante World of Warcraft: Legion . Sarà anche il primo ibrido di classe razziale aggiunto al gioco e la prima classe DPS a distanza aggiunta dal gioco lanciato nel 2004. Sembra che potrebbe essere molto divertente e abbia la possibilità di scuotere davvero il meta.

World of Warcraft disponibile ora su PC