Home Elenchi Made in Abyss: personaggi che hanno sofferto il peggior destino

Made in Abyss: personaggi che hanno sofferto il peggior destino

0
Made in Abyss: personaggi che hanno sofferto il peggior destino

Come uno dei franchise fantasy più sottovalutati di tutti i tempi, realizzato in Abyss ha alcuni degli archi di personaggi più strazianti nella storia degli anime moderni. Con l’attenzione principale sui bambini, lo spettacolo racconta il viaggio di Riko e Reg mentre viaggiano più in profondità nell’abisso alla ricerca della madre di Riko, il leggendario fischio bianco, Lyza.

Sebbene a volte edificante, lo spettacolo racconta le difficoltà e gli orrori del duo (così come altri personaggi) mentre viaggiano più in profondità nell’abisso e nel suo cuore di oscurità. L’Abisso ospita innumerevoli terrificanti flora e fauna e offre una maledizione che peggiora mentre le persone vanno più in profondità. Tuttavia, il vero orrore a volte risiede nelle azioni delle persone. Coloro che guardano nell’abisso a volte troveranno l’abisso non fa solo guardare indietro.

Orziani che hanno ceduto alla malattia della morte del compleanno

Inizialmente creduto di essere una voce, la malattia della morte del compleanno è uno strano disturbo che si verifica a coloro che risiedono in orto sulla superficie sopra l’abisso. Secondo la teoria, una persona catturerà la malattia per il loro compleanno e morirà entro la fine, indipendentemente dal trattamento che hanno ricevuto.

L’obiettivo sembra essere bambini piccoli e durante lo spettacolo, cinque persone sono morte a causa della presunta malattia. L’unico sopravvissuto noto della malattia è Kiyui, che si è ripreso a pochi minuti dopo essere stato portato fuori dall’isola da Mio sulla flotta di roulotte. Si ritiene che gli scheletri di preghiera trovati ai margini dell’abisso possano essere morti in modo simile, ma si tratta di semplici speculazioni.

Fischietti neri nel giardino dei fiori della resilienza

Nel film Made in Abyss: Dawn of the Deep Soul, Riko, Reg e Nanachi arrivano finalmente nel giardino dei fiori di resilienza, noto per essere il posto preferito di Lyza all’interno dell’abisso. Presto incontrano uno degli uomini di Bondrewd, che li informa che questo giardino è infestato da decettori di amarantina, insetti che si nascondono tra i fiori eterni della fortuna e prede su creature ignari.

Leggi anche  Genshin Impact: 20 meme esilaranti ogni fan si riferisce

A un esame più attento, Reg scopre che diversi fischietti neri giacciono nel giardino e sono stati infestati dagli insetti. Una volta che i depettori dell’amarantina hanno iniettato le loro larve nel corpo di una vittima, le larve si moltiplicheranno rapidamente. Una volta che la testa è stata invasa, la vittima diventa una fonte di cibo per tutto il tempo. Gli inganni degli adulti a volte si nutrono volentieri alle vittime per prolungare la loro sopravvivenza. Non è noto se la vittima abbia coscienza o no, ma a prescindere, questo è un modo terribile di morire.

Il Narahate abbandonò nel giardino in miniatura dell’alba

Bondrewd è forse uno dei cattivi più affascinanti degli anime. Sebbene la sua spinta a scoprire i segreti dell’abisso e persino sfida non è diverso da qualsiasi tipo di scienziato pazzo, il dolore e l’orrore che infligge ad alcuni personaggi sono davvero terrificanti. Un esempio è i bambini su cui ha sperimentato e lasciato marcire nelle profondità del giardino in miniatura dell’alba.

Bondrewd ha cercato di scoprire i segreti per superare la maledizione del sesto strato che ha mutato o distrutto l’umanità di una persona. In tal modo, ha sperimentato un gran numero di bambini, che includevano artisti del calibro di Nanachi e Mitty. Bondrewd ha esposto questi bambini a test brutalmente dolorosi, il che ha portato praticamente ogni bambino a diventare macchie di carne amorfa con scarsa capacità di pensare e nessuna capacità di parlare. Considerati fallimenti, questi ex bambini sono stati gettati indietro nel giardino in miniatura e sono stati semplicemente lasciati lì. Altrettanto inquietante è che Bondrewd continua a “preoccuparsi” per ogni bambino e può distinguere ogni Narehate l’uno dall’altro.

Leggi anche  Pokemon Go: gli shinies più belli del gioco

Mitty

Mitty una volta era una ragazza che desiderava essere un’esploratore e Delver, ma quel sogno era tragicamente interrotto quando scoprì che era un soggetto di prova da Ido Front. Organizzando un grande amore per Nanachi, Mitty è stato in grado di far ricevere Nanachi la benedizione dell’abisso ma, nel processo, è stato ridotto a una pendenza di carne, incapace di parlare e ragione.

Volendo saperne di più sulla sua materia, Bondrewd ha condotto più esperimenti sulla forma di Narehate di Mitty, concludendo che era praticamente indistruttibile e potrebbe sopravvivere su acqua e cibo. Tuttavia, questi esperimenti hanno inflitto un grande dolore al mitty, come dimostrato dalle lacrime e presunti richieste di aiuto. Ciò ha portato a Nanachi a formulare un piano di fuga che ha portato i 2 nel 4 ° strato. Avendo condotto una vita dolorosa e tragica, Mitty fu finalmente messo fuori dalla sua miseria da Reg e dal suo blaster inceneritore.

Prushka

Come “figlia” di Bondrewd, Prushka era originariamente un figlio morente di una delle mani umbra che serviva Bondrewd a Ido Front. Tuttavia, è stata adottata e ha ricevuto un nuovo contratto di locazione sulla vita grazie agli sforzi dei fischi bianchi. Introdotto nell’alba del film Soul Deep Soul, Prushka ama profondamente suo padre e avrebbe fatto qualsiasi cosa per lui. All’insaputa di lei, Bondrewd aveva altri piani dopo aver visto il risultato dell’esperimento di Nanachi e Mitty.

A differenza di Mitty, che era amato da Nanachi, Prushka, sebbene anche amato da Bondrewd, era un mezzo per un fine. Alla fine viene trasformata in una delle cartucce di Bondrewd, il che si traduce in lui ricevendo le benedizioni della maledizione (come Nanachi) a causa del suo amore e devozione per lui come figlia. Il rovescio della medaglia è che anche se il suo amore era unilaterale, Prushka era in grado di formare un forte legame con Riko, trasformandosi in pietra riverberata della vita e diventando fischio bianco di Riko.

Leggi anche  Stranger Things: 12 migliori undici citazioni