Home Film e TV Qual è l’ordine migliore per guardare i film di Star Trek?

Qual è l’ordine migliore per guardare i film di Star Trek?

0
Qual è l’ordine migliore per guardare i film di Star Trek?

Sin dalla fine degli anni ’60, Star Trek è stato un nome familiare come uno dei più grandi padri fondatori per la fantascienza moderna e ha continuato a produrre una moltitudine di fantastici Programmi TV, fumetti, romanzi, videogiochi e ovviamente film. Al momento della stesura, ci sono stati 13 film, risalenti al 1979 fino al 2016. Sebbene potenzialmente meno complessi che attraversano universi più grandi come l’MCU, può ancora sembrare scoraggiante, quindi qual è l’ordine migliore per guardarli in?

Prima di approfondire i tre modi migliori per guardare questi film, è importante notare che questi film funzionano meglio quando la visualizzazione è in collaborazione con la ricerca della pletora di programmi TV. Nella maggior parte dei casi, è possibile godere e seguire i film senza guardare gli spettacoli, ma il contenuto televisivo offre intuizioni, storia e contesto sorprendenti a molti personaggi e trama che un pubblico non avrebbe ottenuto senza vederli. È abbastanza simile a guardare, ad esempio, il nuovo film di Doctor Strange senza guardare Wanderervision – totalmente possibile, ma la migliore esperienza di visione è stata acquisita dopo aver visto entrambi. Senza futuro Ado, è tempo di esplorare probabilmente i tre modi migliori in cui guardare i film Star Trek .

L’ordine di produzione

Questo è l’ordine in cui la maggior parte dei fan di Star Trek avrà visto i film, seguendo l’ordine in cui sono stati rilasciati. L’ordine è il seguente:

  • 1979 – Star Trek: The Motion Picture
  • 1982 – Star Trek II: The Wrath of Khan
  • 1984 – Star Trek III: The Search for Spock
  • 1986 – Star Trek IV: The Voyage Home
  • 1989 – Star Trek V: The Final Frontier
  • 1991 – Star Trek VI: il paese da scoprire
  • 1994 – Star Trek: Generations
  • 1996 – Star Trek: First Contact
  • 1998 – Star Trek: Insurrection
  • 2002 – Star Trek: Nemesis
  • 2009 – Star Trek
  • 2013 – Star Trek: Into Darkness
  • 2016 – Star Trek: Beyond

Ha senso che molti film di Kirk vengano visti uno dopo l’altro. Ognuno è la sua fantastica iterazione nell’universo e ognuno, alcuni con più sottigliezza di altri, si conduce cronologicamente l’uno nell’altro. Anche il passaggio allo Star Trek di Picard è abbastanza fluido, con Star Trek: Generations con i due capitani insieme, che rappresentano quasi il passaggio del testimone da Kirk a Picard. I tre film seguenti, primo contatto, insurrezione, e nemesi sono tutti Picard, quindi ha senso guardarli in questo ordine.

Leggi anche  L'invito di Sony fa un nuovo giro sulla moderna tradizione dei vampiri

Segue quindi la sequenza temporale riavviata, o “Kelvin Timeline”, che include tutti i film moderni con il Capitano Kirk di Chris Pine. Questi film sono stati accolti con un ricevimento misto, in parte a causa dei loro drastici cambiamenti di tono dai film e spettacoli originali e creando il loro universo parallelo. Uno dei vantaggi di guardare i film in ordine di produzione come questo è che consente loro di essere facilmente colpiti dall’ordine di orologio, terminando con una nota alta con il fantastico film nemesis (che include anche un’altra esibizione meravigliosa Di Tom Hardy).

Dal capitano

Un altro modo popolare per guardare i film è quello di rompere i film in raggruppamenti in base ai loro capitani, il che funziona particolarmente bene se il pubblico sta guardando i film insieme ai corrispondenti programmi TV. Questo ordine funziona meglio se lo spettatore è aggiornato con Star Trek: Discovery, in quanto aiuta a confrontare direttamente e muoversi tra le due tempistiche distinte rappresentate tra i due kirk (Shatner e Pine). L’ordine per i Kirks è il seguente:

  • 2009 – Star Trek
  • 2013 – Star Trek: Into Darkness
  • 2016 – Star Trek: Beyond
  • 1979 – Star Trek: The Motion Picture
  • 1982 – Star Trek II: The Wrath of Khan
  • 1984 – Star Trek III: The Search for Spock
  • 1986 – Star Trek IV: The Voyage Home
  • 1989 – Star Trek V: The Final Frontier
  • 1991 – Star Trek VI: il paese da scoprire

Questo ordine mostra molteplici angoli e letture dell’amato capitano della Flotta Stellare, oltre a offrire al pubblico un contesto più diretto per l’idea di universi paralleli esplorati all’interno di Discovery . Questo elenco inizia con i nuovi film della sequenza temporale Kelvin, poiché questo non solo aggiunge l’interagenza dell’universo parallelo a coloro che sono interessati a Discovery , ma fornisce anche al pubblico una storia di origine molto più approfondita a Kirk, qualcosa che è Manca alla maggior parte dei film piuttosto politici di serie originali . Guardare questi tre film prima aiuta anche con i film originali che seguono, facendo brillare ancora di più rispetto alla moltitudine di problemi che hanno i film più recenti.

Leggi anche  Andrew Garfield parla di rimanere sani di mente sotto lo stendardo del paradiso

Dopo i film di Kirk, i film di Picard Era quindi seguono:

  • 1994 – Star Trek: Generations
  • 1996 – Star Trek: First Contact
  • 1998 – Star Trek: Insurrection
  • 2002 – Star Trek: Nemesis

Ancora una volta, con generazioni, c’è il legame tra Kirk e Picard mostrato, un passaggio senza soluzione di continuità tra i due capitani che scorre così bene nei film dell’era Picard. Questi film sono fantastici da guardare se il pubblico sta guardando Next Generation, Voyager, e DS9 insieme ai film, quindi seguito da Picard .

Ridotto

Questa è una lista molto più breve per questo che vuole solo guardare il meglio ogni era di Star Trek che ha da offrire:

  • 1982 – Star Trek II: The Wrath of Khan
  • 1996 – Star Trek: First Contact
  • 2009 – Star Trek

Di questi tre, The Wrath of Khan è di gran lunga il miglior film di Star Trek mai realizzato. Molti fan concordano sul fatto che se qualcuno guarderà solo un film di questo meraviglioso universo, questa è la migliore scelta. Ha le sue origini della storia nella letteratura classica, magistralmente parallelamente moby dick in uno spazio selvaggio che si fa avventura e contiene alcune delle migliori recitazione che il cast della serie originale abbia mai prodotto . Il film è pieno di tensione e meticolosa narrazione del paziente, che interpreta una lotta disperata e profondamente personale per la giustizia e ciò in cui credono.

First Contact è anche un grande film, l’altezza dell’era Picard e un meraviglioso tesoro nella flessione del genere Star Trek narrazione. Diretto da Jonathan Frakes (l’unico e unico comandante Riker) il film si trova a cavallo tra la fantascienza e l’orrore, una storia più oscura e più grigliata che dà narrativa all’inizio dell’intera federazione: il primo contatto. Il Star Trek del 2009, sebbene non particolarmente un grande film, è fantastico quando lo guardi come la storia di origine relativamente non raccontata per gli amati personaggi di Kirk e Spock. Anche se potrebbero non essere le versioni che la maggior parte del pubblico conosce e ama dalla sequenza temporale principale, il film dà gravitas tanto necessari e importanza per gli altri membri dell’equipaggio della USS Enterprise, oltre a riuscire a mantenere l’essenza dell’avventura che la < Em> serie originale è stata la pioniera di tutti quegli anni fa.

Leggi anche  Peacemaker: Vigilante è stato interpretato da Chris Conrad prima di Freddie Stroma