Home Notizie di gioco Questo potrebbe essere il PC portatile più potente

Questo potrebbe essere il PC portatile più potente

0
Questo potrebbe essere il PC portatile più potente

Sebbene il suo segmento di mercato esistesse sicuramente da molto tempo prima che il mazzo Steam si sia fatto strada sul mercato, la nicchia è ora proliferata a un livello senza precedenti. I nuovi concorrenti del PC da gioco portatile di Valve stanno arrivando a un ritmo vivace, e sebbene il mazzo rimanga uno dei dispositivi più potenti in questa categoria, potrebbe essere stato annunciato un concorrente più potente.

In particolare, l’imminente Aokzoe A1 è apparentemente sulla buona strada per battere le prestazioni del mazzo Steam, poiché dovrebbe essere il primo PC da gioco portatile a venire dotato della potente AMD 6800U APU. Molto è già stato rivelato sul dispositivo a questo punto e sembra che Aokzoe sia intenzionata a farsi un nome al suo primo tentativo.

Con un’impressionante schermata 1920×1200 da 8 pollici con una densità di pixel da 283 ppi, il produttore afferma che Aokzoe A1 sarà in grado di eseguire Forza Horizon 5 a oltre 100 fps grazie al suo chip grafico Radeon 680m. Se corretti, queste affermazioni metterebbero Aokzoe A1 esattamente al di sopra delle specifiche hardware del mazzo Steam, la cui schermo rende anche l’immagine a una risoluzione sostanzialmente inferiore. Vale la pena sottolineare, tuttavia, che non è stato ancora dichiarato se il display di A1 sarà in grado di rendere il gioco a qualcosa di più alto di 60 Hz.

Aokzoe deve ancora annunciare la fascia di prezzo di A1, anche se vale la pena sottolineare che il dispositivo arriverà in almeno due skus diversi. A1 Ultimate avrà una batteria da 65WH rispetto ai 48W di base e sarà più pesante. Alcune versioni dell’A1 avranno anche 16 GB di RAM, mentre altre arriveranno con 32 GB, e non è ancora chiaro se la distinzione si riferisce alle differenze specifiche tra A1 e A1 Ultimate o se gli acquirenti saranno in grado di scegliere la quantità di RAM Vogliono e forse anche aggiornarlo in seguito, poiché gli utenti possono già modificare il mazzo Steam.

Leggi anche  Gli eternali potrebbero essere stati schiaffeggiati con una valutazione più rigorosa in Russia

Aokzoe A1 presenterà tutti i soliti servizi che i giocatori di PC portatili hanno imparato ad apprezzare ormai. Il miring giroscopico e i trigger lineari sono un esempio chiave, sebbene il produttore prenda anche appunti di addebito rapido, che dovrebbero giustificare il tempo di inattività minimo tra le sessioni di gioco. Mentre il mazzo Steam ora supporta correttamente le finestre, Aokzoe ha chiarito che A1 avrebbe caratterizzato il supporto completo di Windows e Steamos il primo giorno.

Mentre è chiaramente ovvio che Aokzoe A1 sarà un dispositivo straordinariamente potente, è probabile che Valve stia già guardando una versione aggiornata del mazzo Steam in qualche modo. Le probabilità sono che il prossimo mazzo Steam potrebbe presentare una grafica RDNA 3, il che gli darebbe un vantaggio su tutti i suoi concorrenti, tra cui l’imminente A1. Ciò, tuttavia, non è molto probabile che accada presto, dando ad altri produttori portatili l’opportunità di spostare i dispositivi nel frattempo.

Aokzoe A1 arriverà nel luglio 2022.

Fonte: Aokzoe