Home Elenchi SteelRising: tutti i boss, classificati per difficoltà

SteelRising: tutti i boss, classificati per difficoltà

0
SteelRising: tutti i boss, classificati per difficoltà

Il nuovo gioco Soulslike SteelRising è ora disponibile. Sviluppato da Studio Spiders – I produttori del RPG meravigliosamente fantasioso ma imperfetto avidità – il loro ultimo gioco è ambientato in una versione a storia alternativa della rivoluzione francese in cui Louis XVI ha dominato i popoli dissenzienti con un esercito robot viziosi. I giocatori assumono il ruolo del robot femminile Aegis, la guardia del corpo di Marie Antoinette, che ha il compito di trovare il suo creatore e fermare la furia di automa che continua a terrorizzare i cittadini di Parigi.

Come con qualsiasi anime, le battaglie da combattimento e boss sono componenti chiave per rendere il successo SteelRising . Anche se non può contenere una candela alle creazioni di Fromsoftware, ci sono ancora un discreto numero di boss del gioco che spingeranno i giocatori ai loro limiti assoluti. Queste sono le battaglie più difficili che Aegis affronterà nel suo viaggio.

Il centauro

Il nemico brandisce una lancia fiammeggiante mentre montata su un “cavallo” (ha la testa di un leone, che ha un cannone per una bocca, quindi chiamalo quello che vuoi). Attacca velocemente ed è estremamente mobile, saltando e caricando il campo di battaglia che oscilla selvaggiamente la sua lancia mentre il suo monte spara alle palle di fuoco dalla sua bocca.

Questa lotta sarà particolarmente difficile per gli utenti di armi pesanti, poiché il centauro può facilmente superare i loro attacchi più lenti. Tuttavia, il centauro è particolarmente suscettibile alle bombe al gelo. Sei esplosioni dovrebbero congelarlo sul posto e tenerlo lì per un po ‘di tempo, lasciando molte opportunità di eliminare una buona parte di danni prima di tornare indietro.

Tesoriere di Les Invalides

Questo hulking bruto si presenta saltando giù dal tetto di una cattedrale e quasi schiacciando l’egida nel processo. È costruito come un grande papà di bioshock, e fa oscillare una chiave gigante come un’arma (ehi, fan di Kingdom Hearts ).

La buona notizia è che il salto con cui si presenta è anche l’attacco più pericoloso del tesoriere. I giocatori che evitano attivamente ciò dovrebbero essere in grado di ballare intorno agli altri suoi attacchi abbastanza facilmente e devono solo preoccuparsi di trattare con i nemici deboli che occasionalmente evoca al suo fianco. È anche estremamente fragile contro gli attacchi elementali, quindi i giocatori che usano la classe alchimista (o quelli che hanno una solida scorta di bombe) dovrebbero fare un lavoro rapido di questo boss.

Leggi anche  Auto più veloci in Forza Horizon 5

Vescovo della Cité

Con il suo scettro e il suo libro di grandi dimensioni (i robot possono leggere?), Il vescovo della Cité è uno dei disegni più cool del gioco. Rotola su una palla gigante come BB8 invece di due piedi e sembra essere pilotato da un piccolo uomo seduto nella sua testa. Come i giocatori potrebbero aspettarsi, la capacità di rotolare invece di correre rende il vescovo un avversario agile. Mentre la sua salute si esaurisce, inizierà anche a lasciare una scia fiammeggiante sulla sua scia.

Mentre potrebbe essere veloce, evitare gli attacchi del vescovo per un paio di minuti lo esaurisce, facendolo cadere e concedendo al giocatore qualche secondo di danno gratuito. Il boss entrerà nella sua terza fase con circa un terzo della sua salute a sinistra, quando gli attacchi di fuoco iniziano a essere lanciati. I giocatori dovrebbero aumentare la loro resistenza al fuoco per questa lotta e non avranno problemi a toglierlo.

Il boia

Costruito come una ghigliottina ambulante, il carnefice è un capo alto e rangio che brandisce un’arma a forma di flail che è in realtà la lama della ghigliottina (o Mouton) attaccata a una catena lunga. Avvicinarsi è complicato, dati gli attacchi ampi e ampi del carnefice, e diventa ancora più difficile durante la sua seconda fase quando quegli attacchi iniziano a infliggere danni al ghiaccio.

Tuttavia, mentre questo boss può avere una vasta area che può colpire, è particolarmente vulnerabile agli attacchi a distanza. Ovviamente, il danno al ghiaccio è un no-go qui, ma il danno al fuoco funzionerà abbastanza bene. Le granate sono anche un must per questa lotta, insieme ad un po ‘di resistenza al ghiaccio, solo per essere al sicuro.

Leggi anche  Naruto: ogni bestia in coda, classificata dalla forza

Selenite del Louvre

L’unico boss dell’intero gioco che impiega uno scudo, la selenite del Louvre dà l’impressione che sia effettivamente allenata in combattimento. È estremamente veloce, colpisce di attacchi ampi che non hanno molto di un telegrafo e alcuni di questi brevi telegrafi sono molto simili tra loro ma portano a attacchi molto diversi. I giocatori dovranno essere in punta di piedi per questo combattimento.

Ancora una volta, l’approccio migliore a questa lotta è fare un uso regolare degli esplosivi. Selenite è veloce, quindi non la colpiranno tutti, ma una volta che abbastanza di loro si connetterà, sarà sbalordita e aperta ad alcuni attacchi liberi. Durante la sua seconda fase, Selenite accenderà il suo scudo sul fuoco, quindi i giocatori dovrebbero essere preparati con una certa resistenza al fuoco in anticipo.

Alchimista del Lussemburgo

Uno dei primi giocatori di boss incontrerà in SteelRising , l’Alchimista del Lussemburgo sarà anche uno dei combattimenti più impegnativi che devono affrontare. Impiega una vasta gamma di attacchi elementali, con tutti e tre i tipi elementali – fuoco, ghiaccio e fulmini (o “fulminazione”) – inclusi nel suo arsenale. Dato che appare così presto nel gioco, i giocatori probabilmente non avranno la marcia per costruire una forte resistenza a tutti e tre i tipi. Pertanto, il schivato sarà essenziale.

Il fatto che impieghi ogni tipo elementare significa anche che l’alchimista è resistente a tutti e tre i tipi elementali. Ciò significa che i giocatori dovranno fare affidamento sui loro attacchi fisici più di ogni altra cosa per svolgere il lavoro. È ancora suscettibile al danno da bombe esplosive, tuttavia, e un’esplosione ben posizionata può far cadere l’appartamento alchimista sulla schiena, lasciandolo aperto per alcuni rapidi colpi.

Il Royal Orpheus

L’unico capo della ricerca laterale presente in questa lista, The Royal Orpheus, è sostanzialmente come combattere un gigantesco gorilla robotico. Organizza persino un robot cadavere morto come un’arma, oscillandolo selvaggiamente senza alcuna parvenza di tecnica. Durante la sua seconda fase, la testa di Orfeo esplose dal suo corpo e inizierà a respirare nuvole di danni alla fulminazione; Un bel bonus aggiunto a una lotta già estenuante.

Leggi anche  Need for Speed ​​Heat: auto più veloci nel gioco, classificate

La cosa con Orfeo è che può essere un po ‘un boss Truckster, che non è raro nel genere Soulslike. Di tanto in tanto smetterà di combattere e iniziare a rimbalzare su e giù. Questa è un’esca e, dopo aver fatto rimbalzare, scaterirà una rapida serie di attacchi che possono facilmente uccidere tutti i giocatori che cattura inconsapevole. L’altra capacità più pericolosa, che presenta un enorme vento telegrafo, lascia Orfeo aperta all’attacco prima che colpisca. I giocatori dovrebbero trarre vantaggio, ma tieni presente che dovranno uscire da Dodge quando l’attacco inizia a scendere perché è un doozy.

La regina di ferro

È giusto che il boss più impegnativo del gioco sia anche il suo capo finale. La regina di ferro è all’altezza del suo nome sotto ogni aspetto. Il suo corpo in acciaio è lucidato da un bagliore, ha una coda di pavone verde fluttuante e combatte usando una pinza, l’arma della regalità. Con Louis XVI presente per questa lotta, la regina di Iron porta la storia di SteelRising in un epico climax.

Questo boss è un fulmine veloce, in grado di mettere insieme una serie di combinazioni rapide che possono chiudere la distanza e scatenare grandi danni in pochi secondi. Tuttavia, può anche mescolare le sue tattiche, appendere indietro e lanciare una serie di attacchi elementali a distanza nella direzione del giocatore. Quando sta usando attacchi a distanza, la regina di solito è ferma, lasciandola aperta all’attacco se il giocatore può avvicinarsi. Basta essere pronto per una tiro al volo di colpi a distanza ravvicinata una volta che ha finito di fare pressioni di esplosivi. A proposito, anche le granate esplosive possono essere efficaci in questa lotta. Tieni presente che la Regina di Iron ha una grande piscina per la salute e una valutazione di armature molto elevate. Non c’è fretta attraverso questa lotta. Mantieni la calma, lo scalpello e la sua salute e la regina cadrà.

SteelRising è stato rilasciato l’8 settembre 2022 ed è disponibile su PS5, Xbox Series X/S e PC.