Home Elenchi Night in the Woods: 10 cose che potresti non sapere su Mae

Night in the Woods: 10 cose che potresti non sapere su Mae

0
Night in the Woods: 10 cose che potresti non sapere su Mae

Tra tutti i personaggi unici e adorabili in notturna nei boschi , mae borowski potrebbe essere solo uno dei più amati e riconoscibili. Come protagonista felino, il giocatore vede la maggior parte degli eventi del gioco indie autunnale attraverso i suoi occhi, sentendo i suoi pensieri e le sue osservazioni spiritose sulle persone intorno a lei e sulla loro vita quotidiana a Possum Springs.

Sebbene il giocatore senta la stragrande maggioranza dei pensieri interni che si trasformano all’interno di Mae, i fatti su di lei come persona (beh, un gatto) vengono rivelati lentamente, permettendo al giocatore di conoscerla nel tempo. Alcune linee di dialoghi, eventi e azioni per tutta la notte in The Woods possono innescare Mae a parlare di se stessa, ma sfortunatamente alcuni di questi fatti sono rivelati in un battito di ciglia è di moda.

Bassa tolleranza alcolica

Una delle primissime scene in cui il giocatore viene introdotto poco dopo l’arrivo di Mae a Possum Springs è una buona festa vecchio stile nei boschi. Con ogni buona festa nei boschi, c’è una birra annacquata seduta in un barile appena accanto al fuoco. Ci vogliono solo tre tazze di questa birra annacquata per essere così ubriacata che lei lancia su un rant che termina drammaticamente con il suo vomito ai piedi del suo ex ragazzo. Yikes, vero?

Questo non è stato solo un incidente unico, come è stato rivelato in seguito che Mae sa che ha una bassa tolleranza alcolica (e, del resto, odia la birra). Afferma persino che bere lo sciroppo per la tosse è sufficiente per renderla storta.

Stop-&-GO Schemi di taccheggio

Durante notte nei boschi, il giocatore ha una miriade di opportunità per Mae di taccheggiare o rubare da alcune aziende. Mentre è notevole che Mae gode dell’atto di taccheggio (principalmente allo scopo di aiutare o fornire qualcosa per gli altri, come i salatini che ruberebbe per i suoi “bambini di topo”), ha anche un metodo unico per farlo.

Leggi anche  Genshin Impact: personaggi più antichi finora

Mae crede che i nostri occhi si siano evoluti per rilevare il movimento. Pertanto, se smette di muoversi durante il taccheggio, può evitare completamente il rilevamento dei dipendenti. Questo metodo è praticato in tutti i mini-giochi di taccheggio ed è persino spiegato a BEA prima di rubare una fibbia per cintura dal negozio immaginario Urevolution.

Mae non può guidare

Ci sono modalità di trasporto limitate in notte nei boschi. Mae jogging intorno alla sua città, cammina su linee elettriche e corre attraverso i tetti degli edifici per arrivare ovunque debba andare. Mae non viene mai visto guidare un’auto, nemmeno nella scena in cui lei e le sue amiche guidano fino alla festa nei boschi.

Rivela in una breve conversazione con i quattro adolescenti che esercitano nel tunnel sotterraneo che la ragione di ciò è semplice: non può guidare.

Mae appare in più lunga notte & costellazione persa

Anni prima dell’uscita di The Stand-alone Night in the Woods, Infinite Fall (gli sviluppatori di tutti e tre i giochi) hanno pubblicato due giochi supplementari per espandersi sulla tradizione e sulla mitologia di Night in the Woods . Questi due giochi sono stati intitolati Constellation perdita e Night più lunga.

Mae appare in entrambi i giochi, Night Longest presenta il protagonista felino seduto con tre facce familiari, Gregg, Bea e Angus come sottolinea il gruppo e discute le costellazioni e la mitologia dietro di loro. Contellation Lost segue una giovane mae che viene raccontata la storia di Adina Astra, un astronomo, mentre incontra foreste spesse e figure soprannaturali sulla strada per il lago ghiacciato.

Canonicamente pansessuale

L’identità di genere e la sessualità di Mae sono state oggetto di dibattito fino a quando Scott Benson, uno degli scrittori di giochi per Night in the Woods, confermato in un post ora cancellato sulla sua curiosa pagina del gatto che Mae è canonica.

Leggi anche  Game Dev Tycoon: migliori combo di gioco

Ciò è supportato ulteriormente da un paio di eventi e linee di dialogo nel gioco. Mae è aperta sulla sua precedente relazione con un procione maschio di nome Cole, ma flirta apertamente con un orso femminile di nome Bombshell a una festa a cui partecipa con Bea. Alla domanda sul suo appuntamento da sogno, Mae risponde: “Wrestling. Non mi interessa se è un ragazzo o una ragazza, ma dovrebbero essere come Grrr. Perché non voglio nemmeno uscire con qualcuno che non è GRRR.”

Vasta conoscenza del pesce

Opportunamente, il protagonista felino di Night in the Woods ha una conoscenza molto importante dei pesci. In un file situato su Steam, Mae Borowski’s Guide to the Sky, Mae attraversa ciascuna delle costellazioni presenti nel gioco e racconta la sua comprensione delle loro storie.

Mae osserva parecchi volte che Mundy, la costellazione di balene soprannominata “The World Fish” a causa del verde e della vita che porta sulla schiena, non è “un pesce”. Scrive: “Il pesce del mondo. Una balena – chiamata come tale quando le persone erano malvagie e le balene pensavano erano pesci”.

Canonicamente una vergine

C’è un punto nel gioco in cui Mae e Bea si trovano a un cimitero per trovare la tomba di Joe Shade. Ma, per arrivare al cimitero, la coppia deve rispondere alle domande stranamente invasive di tre adolescenti ombrosi che “guardano” il cancello anteriore del cimitero.

Tra queste domande c’è l’inevitabile “Hai mai fatto ?” Il giocatore viene presentato con un’opzione sì/no, ma indipendentemente dalla risposta, mae è canonica vergine. L’opzione veritiera è no, a cui Mae dice agli adolescenti che “non ci è mai riuscito”.

Il suo segnale di stella è Mundy

Night in the Woods presenta un sistema di segni star immaginari, nonché la mitologia da accompagnare ciascuno di essi. Mundy, il sopra menzionato “World Fish”, si è rivelato essere il cartello stellare di Mae dopo che lo afferma così nella Guida al cielo di Mae Borowski. , come osserva) dice: “Mundy è il mio segno”.

Leggi anche  I 22 migliori cattivi di Spider-Man di tutti i tempi, classificati

In questa stessa guida, rivela i segni stellari di ciascuno dei suoi amici, tra cui Gregg e Angus.

Fobia di ascensori

Mae e Gregg Banter avanti e indietro con rappresentazioni sempre più minacciose e grafiche (ma amichevoli e giocose) di come loro dell’altro dovrebbero, o potrebbero essere morti in uno scenario particolare. Questo tema corre per tutta la notte in The Woods ed è una delle tante manifestazioni di una vera amicizia tra i due.

Ad un certo punto, Gregg fa uno scherzo sull’essere schiacciato nell’ascensore del suo appartamento. Ribatte Mae, affermando che ha una fobia di ascensori. Questa fobia è probabilmente il motivo per cui il giocatore è costretto a suonare un mini-gioco in cui deve coordinare la coppia che porta una scatola contenente l’animatronic che hanno rubato dal supermercato abbandonato su una rampa di scale, invece di usare l’ascensore.

Doppiato da em Halberstadt

Sebbene in particolare non ci sia una vera e propria recitazione vocale nella notte nei boschi, mae grugnisce udibilmente entrambi quando sta per andare a dormire, e dopo che è saltata tre volte.

La voce per questi grugniti è stata fatta dal sound designer del gioco, Em Halberstadt. Mae è l’unico dei quattro personaggi principali a ricevere la recitazione vocale, anche se solo per i suoi piccoli grugniti. Detto questo, la mancanza di recitazione vocale rende un’esperienza più personalizzata, con i giocatori in grado di immaginare o creare la propria voce per i personaggi nel loro playthrough.